• slidebg1
    La Brace
    Tutto parte da una brace..
    nel nostro ristorante la brace è il nostro "must";
    proponiamo diverse serate a tema dove viene cucinato
    tutto alla griglia; dagli antipasti al dolce.
  • slidebg1
    Scopri
    La Nostra carne
    Differenti tagli di carne
    cucinati con tempistiche differenti e accostati a verdure di stagione
    ...in cucina la passione per la buona tavola prende forma
  • slidebg1
    Il piacere
    di un bicchiere di vino
    Ampia è la nostra carta dei vini
    che potrete gustare per condividere dei bei momenti insieme
  • slidebg1
    Il vero sapore
    della pasta fatta in casa
    Impastiamo e produciamo deliziosi primi piatti
    fatti rigorosamente a mano
  • slidebg1
    le specialità
    del mare
    Tradizione e genuinità delle materie prime unite
    alla passione per la cucina..prova le nostre specialità di pesce

La Vecchia trattoria del Castello

Storico locale del 1884 la Trattoria del Castello deve il suo nome al fatto che anticamente era, per i carri diretti al castello di Verzuolo, l'ultimo posto tappa. In seguito ad una importante ristrutturazione nel 2003 il ristorante oggi è composto al piano terra da una sala principale e da una intima saletta. Al piano primo l'albergo, si trovano 7 accoglienti camere e nel cortile interno potrete vedere un ampio dehor con vista braciere. Alla Trattoria del Castello potrete gustare piatti tipici della tradizione Piemontese ed alle specialissime cotture alla brace di carne e pesce i nostri chef sanno aggiungere ed affiancare nuove proposte, realizzate anche con l'ausilio delle più moderne tecniche di cottura (bassa temperatura, sottovuoto, molecolare) per potervi offrire menù sempre nuovi e a 360°. Materie prime di grande qualità, gli strumenti adatti per la loro lavorazione, grande passione, serietà ed impegno sono la filosofia del nostro lavoro.

L'Ospitalità

Nel Cuore del Piemonte, ad un passo dalle montagne

Scopri la nostra cucina, dove la tradizione della buona tavola incontra tutto il sapore dei vini e dei dessert fatti in casa

Food Welcome 1

Il territorio

Le langhe, le vallate Piemontesi e il Monviso sono le nostre cornici

Ospitalità e tradizione dal 1884

Alla Trattoria del Castello potrete gustare piatti tipici della tradizione Piemontese
e specialissime cotture alla brace di carne e di pesce

News

Scopri le nostre serate a tema

TRATTORIA DEL CASTELLO utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento